Cristiano gatti

Lavoro e Non Cristiano Gatti

CALCIO

Written By: Cristiano Gatti - mag• 14•16

in 4 anni…. 2 promozioni, secondo posto con juniores….2 coppe discipline figc…che vogliamo da me medesimo?

13165994_1748482208768363_5260122474176470324_n 13173815_1748483228768261_1869896848114509513_n

SVAPPARTY 01/04/2016

Written By: Cristiano Gatti - apr• 01•16

GRAZIE ANCORA Deoro liquid per la collaborazione….e i tutti i partecipanti…gran bella serata….gara un pò casereccia nel senso che abbiamo iniziato un pò tardi, senza regole classiche del Vapecontest, ma l’importante era stare insieme…Si ringrazia il DJ Bresciani che ha collaborato nella presentazione dell’evento e scalpitava con la musica anni 80:)….si ringrazia Ancora Miami per l’ospitalità… . PREMI consegnati….
Purtroppo mancano un bel pò di foto…troppo scure

Altre foto qui
https://www.facebook.com/media/set/?set=a.815301178574866.1073741838.397714390333549&type=3&pnref=story

MARTEDI’ 07 LUGLIO 2015

Written By: Cristiano Gatti - giu• 29•15

MARTEDI’ 07 LUGLIO 2015
QUESTO ESERCIZIO RESTERA’
CHIUSO in protesta a chi vuole agevolare la nostra morte.

A ROMA alle ore 12.00
IN VIA XX SETTEMBRE
(DAVANTI AL MEF)
si terrà la manifestazione contro l’assurda tassa sui liquidi da inalazione
PARTECIPATE! è per il futuro dello svapo! Non lasciamo vincere le lobby rimanendo ai margini del mondo moderno

Ogni nuova apertura è già un successo: benvenuto Svapocafé

Written By: Cristiano Gatti - giu• 21•15

Ogni nuova apertura rappresenta un successo per tutto il settore. Non solo in termini di visibilità ma soprattutto di percezione. Significa che il fumo elettronico, nonostante quanto la più parte potrebbe pensare, è in ascesa. Dopo il boom di due anni fa, qualcuno ha necessariamente chiuso. Non per crisi, ma perché il mercato ha stabilito una sorta di selezione naturale. Quindi è seguito l’assestamento; oggi la ripresa può dirsi avviata.

Schermata 06-2457195 alle 12.26.01L’inaugurazione di Svapocafé è avvenuta sabato 20 alla presenza di molti avventori che, anche per curiosità, hanno varcato la soglia del negozio. Schermata 06-2457195 alle 12.29.04Cristiano Gatti ci ha creduto sin dall’inizio. Prima con uno store online, adesso aprendo un negozio fisico a Castelnuovo Magra, nello spezzino. Si è avvicinato alla sigaretta elettronica non soltanto per il business ma perché fondamentalmente è convinto che sia uno strumento utile per smettere di fumare. Schermata 06-2457195 alle 12.25.20Gatti stesso è l’esempio di come si possa passare da tre pacchetti al giorno al nulla. Schermata 06-2457195 alle 12.26.54“Senza scendere nel dettaglio e parlare di danni alla salute – sottolinea Gatti – per dimostrare la bontà della sigaretta elettronica è sufficiente guardare la mia quotidianità. Si vive meglio: non puzzo di cenere e fumo, i miei figli si avvicinano a me più volentieri, non devo costantemente tenere una mentina in bocca e, aspetto non da poco, risparmio anche sul fronte economico”. Dal web al negozio: il passo è stato importante. Schermata 06-2457195 alle 12.23.02Schermata 06-2457195 alle 12.22.07Una grande sfida. Oggi il settore è sul filo del rasoio e il mondo delle ecig è cambiato. Chi capisce che si deve cambiare strada a mio giudizio andrà verso un lavoro commercialmente appagante. Come ogni mercato è nato, partito, pulito, rinato. Siamo nella fase nuova: aiutiamoci, aiutiamo e sfruttiamo questa fase per toglierci la soddisfazione di dire: “Io ero presente, io c’ero e ho aiutato tutti gli altri””.

 

 

STAY TUNED

Nuova Avventura ..2015

Written By: Cristiano Gatti - giu• 14•15

Lo promisi a Lucio….categoria e giovanili!!! Lo scorso anno venni chiamato per Juniores e Allivei..io accettai ma alla fine nè juniores, nè allievi…..Qui ci sono Giovanili e scuola calcio…nonchè prima squadra!

Perfetto anche perchè a 500 metri da casa e col lavoro che faccio devo essere vicino ad un PC..
io ringrazio tantissimo chi mi ha chiamato in questi mesi, ma purtroppo la mia priorità è essere vicino a casa per cose personali e di lavoro….

dd

Il San Lazzaro Lunense riparte da Cristiano Gatti

Written By: Cristiano Gatti - giu• 13•15

L’ex direttore sportivo del Real Fiumaretta è un nuovo dirigente della società di Sarzana. Insieme a lui confermato per il terzo anno consecutivo in panchina mister Molucchi nonostante le molte richieste pervenutegli.

Sarzana – Comincia a muoversi il G.s.d. San Lazzaro Lunense in vista della prossima stagione. La società di Sarzana riesce a confermare il proprio mister per il terzo campionato consecutivo. Nonostante le numerose richieste sarà quindi ancora Cristian Molucchi il coach della formazione di Sarzana. La società riesce poi anche ad accaparrarsi un Direttore Sportivo dalle indubbie qualità tecniche ed umane, stiamo parlando di Cristiano Gatti che dopo una stagione al Real Fiumaretta e due campionati al Casano approda al “Cristoni” di Sarzana. Il nuovo dirigente avrà mansioni di mercato per la prima squadra, di formazione della squadra Juniores e di supervisione sul settore giovanile. Questo il comunicato ufficiale della squadra di Sarzana.

La società, nel fare un grosso in bocca al lupo a mister Molucchi, da un benvenuto al nuovo D.s. del San Lazzaro Lunense Cristiano Gatti. Quest’ultimo avrà l’onere e l’onore, con la collaborazione dell’attuale organigramma societario, di organizzazione la prima squadra, Juniores, e collaborerà con i dirigenti del settore giovanile. Incarico primario sarà quello di lavorare a stretto contatto con mister Molucchi e la Juniores.

Queste invece le prime dichiarazioni da neo D.s. del San Lazzaro Lunense per Cristiano Gatti:
Dopo una piccola pausa, ho notato che senza un campo da calcio sotto i piedi non mi sento a mio agio…sono quattordici anni che mi metto in gioco come dirigente e quei tre, quattro giorni, o forse anche cinque o sei, senza di esso non riesco ad essere la stessa persona né nel lavoro né in famiglia nonché con gli amici. La vicinanza del campo al posto di lavoro, era una priorità per me, il progetto interessante del San Lazzaro, un allenatore competente, la passione che ho visto negli occhi dei dirigenti, mi ha fatto dire sì! Esperienza interessante anche per il discorso giovanili e Juniores. Ringrazio il Vice Presidente Molucchi e tutta la dirigenza per la fiducia.

Si rinizia come Deposito Fiscale

Written By: Cristiano Gatti - apr• 16•15

Si informa che il listino comprende il costo dell’ imposta di consumo che grava sui prodotti da inalazione senza combustione. La tassa è stata decisa dai Monopoli di Stato nella misura di euro 0,37344 a millilitro oltre Iva 22%. Noterete che il prezzo netto (no tax) è esente da Imposta e Iva. Se in fase di ordine indicherete destinazione/cliente ITALIA, sarà visualizzata voce Imposta con Iva …Ci dispiace ma tutte le nuove scorte avranno tale costo in più. Noi seguiamo le leggi e abbiamo atteso 4 mesi per rieseguire ordini. Abbiamo fatto domanda di Deposito Fiscale per poter lavorare secondo Leggi Vigenti.

Oggi abbiamo ricevuto i primi rifornimento di liquidi. Erano 4 mesi che non si eseguiva un ordine di liquidi, in attesa di decidere il da farsi. Se combattere comunque legalmente stando dalla parte della ragione (se si seguono le regole si può dire la propria opinione) oppure lasciar perdere e far vendere liquidi agli altri o utilizzare la sede in Londra. Nel nostro piccolissimo ci mancherà il fegato di non rispettare le leggi, giuste o sbagliatissime che siano, ma non ci piace lavorare ai limiti delle leggi e non ci possiamo neppure permettere di perdere quel poco lavoro che abbiamo creato in questi anni. E’ stata dura la decisione però vogliamo andare avanti con calma pensando sempre al positivo e che chi segue le regole poi abbia un piccolo ritorno, sicuramente quello di avere la coscienza pulita e poter sempre esser fieri di se stessi anche davanti ai figli. Abbiamo fatto richiesta di deposito fiscale, abbiamo iniziano a riordinare e-liquid. Oggi il primo pacco da DEA. Cosa dovevamo fare? Il prossimo ordine arriverà da BANDZ società che a nostro banale giudizio ha una delle qualità migliori in assoluto, prodotti molto puliti da eccipienti molto utilizzati se pur questo potrebbe andare a discapito del gusto, ma la qualità è assoluta. Si continuerà con Vaporart e stiamo valutando, in attesa di campioni, altre due società italiane (Real Farma e un altra).  A nostro giudizio non abbiamo nulla da invidiare a liquidi esteri, forse solo la moda e i sapori troppo marcati, però c’è da fare anche un piccolo plauso a liquidi Francesi e UK. In settimana decidiamo se inserire i Francesi. Una marca francese che produce molto bene e molto all’italiana..cioè qualità assoluta e regole adhoc. Che il futuro ci assista e assista tutti coloro che stan cercando con mille difficoltà a lavorare in pace con se stessi e le leggi. A noi di ciò che fan gli altri poco interessa. Ognuno è libero di vendere come e quanto vuole. Ogni settore è come questo, fatto da ogni tipo di “maschera” ed è inutile lamentarci sempre. Muratori/elettricisti/marmisti/piastrellisti/contadini/giocattolai/etccc e tantissimi altri che lavorano meno grazie a qualcuno. Non siamo l’unico settore che combatte contro i furbi e i mascherati ma in tutto il mondo e soprattutto in paesi come il nostro, è la norma. Andiamo avanti. Proviamo a fare del nostro meglio e stop. Grazie

Innovaping day

Written By: Cristiano Gatti - mar• 24•15

Di ritorno dall’INNOVAPING DAY Un pò di lavoro…nel frattempo che sia ufficiale il ns Deposito Fiscale vediamo un pò il da farsi. Per i Liquidi Italiani (per me il TOP e la precisione nel sapore) vediamo cosa possiamo mettere nel “bancone”… Intantro ringrazio Zini e Baldini Bandz per la gran collaborazione e il calore che mi han sempre dimostrato.  Un salutone a Renzo “Blendfeel” per la gran preparazione. Un grande saluto e ringraziamento ai grandi di Vaporart che dai 10ml ai Seven si distinguono per delicatezza e qualità.  DeOro una buona novella. Aziende che vanno a cercare il pelo nell’uovo per mettere in commercio prodotti assolutamente puri e di qualità. I MIGLIORI solo dall’Italia …scusate se la penso così… Liquidi francesi,alcuni, una via di mezzo tra la delicatezza e purezza nonchè precisione legislativa  italiana  e quelli made in USA.  Cose molto molto interessanti. Una conferma la TJUICE con i nuovi “13”

Che Amarezza rientraci dentro

Written By: Cristiano Gatti - ago• 27•14

tristezza, angoscia, amarezza, delusione, incazzatura!! e per cosa poi? Qualcuno ne sarà lieto a rivedere queste foto e lo scempio. Tutto rotto, vetri spaccati, la macchina a pezzi.

…meno male che son intervenuti i BLUES BOYS

a

Interviste al Real Fiumaretta

Written By: Cristiano Gatti - ago• 21•14

Il presidente Caputo Andrea:
Quest’anno sulla carta sembra un campionato ancor più difficile dello scorso anno. La favorita per il primo posto dovrebbe essere Colli di Luni dell’amico Marselli, a seguire il Ceparana, Vecchio Levanto, Marola
A direil vero tutte le squadre, a partire dal Monver, si son rinforzate con pedine di valore e tutte le squadre hanno il loro “perchè” e daran vita ad un campionato sicuramente bello e combattuto.
Per quanto ci riguarda abbiamo cercato di fare una squadra equilibrata e valida. Per il primo anno contiamo diversi giovani in rosa. 8 giocatori sotto i 21 anni.
Non voglio parlare di promozione, di play off.
Scaramanzia o no, voglio solo passare un anno interessante e divertente godendomi il campionato di domenica in domenica.
Ovvio che i nomi presenti nella squadra non ambiscono certo a metà classifica
Faccio un in bocca al lupo a Gatti che dopo qualche chiacchierata ha scelto di rimettersi in gioco proprio con noi e al nostro nuovo Mister Polidori. In questi due mesi di pre campionato son molto lieto di affermare che sono una coppia affiatata e funzionale. Due pedine importanti per iniziare bene il nuovo anno.
Con Gatti son bastati 5 giorni in sordina per poi vederlo subito al lavoro. Creazione del nuovo Stemma della squadra, sito web online in 2 ore, pagina su Facebook e twitter. Per lui, e lo sapevo, la comunicazione e l’organizzazione nonché l’immagine sono alla base di tutto…immagine poi ottemperata dall’organizzazione. Avevamo in progetto una squadra di Allievi ma purtroppo le economie dettate dai budget e anche dalla struttura campo non lo permettevano. Peccato….ci tenevamo molto a questa nuova avventura.
Un ringraziamento speciale và al nostro Grande Patron Molinaroli della Copra Elior
Allenatore POLIDORI:
un grazie a Caputo per la fiducia. Questo è il terzo anno per me con il Fiumaretta e penso che la gavetta possa aiutarmi moltissimo in questo anno di campionato. Non sarà semplice sicuramente
viste le squadre che si presentano. Non mi piace parlare di favorite, penso solo al mio lavoro di giorno in giorno, di domenica in domenica. Sono conscio che ho un peso importante sulle mie spalle che solo con la passione, la volontà e l’aiuto della società, che ad oggi è perfetto, riuscirò nel mio intento e cioè preparare i ragazzi alle sfide di questo 2014/2015
Il mio pensiero và a Vaira che purtroppo ha subito un brutto infortunio proprio due settimane fa e a Buonpensiere che purtroppo potrà iniziare gli allenamenti tra molti giorni a causa di un problema di salute.

 

Dirigente Cristiano Gatti.
Mi dispiace ma non parlo del passato. Devo ancora uscirne del tutto, un pò come da una difficile storia di amore…e non scherzo:)
A fine campionato Juniores, ringrazio ancora tantissimo quei stupendi ragazzi e Mr Lucchesini, avevo già preso la decisione di chiudere col calcio mettendomi da parte come ampliamento dichiarato a suo tempo.
A metà Maggio venni chiamato dalla dirigenza del Fiumaretta e decisi di rientrare molto in punta di piedi e soprattutto come l’ultimo dei dirigenti accompagnatori. Col lavoro che faccio devo “staccare” e purtroppo o per fortuna solo questo mondo mi dà questa possibilità.. … son bastati pochi giorni e il Presidentissimo Caputo mi convinse ad organizzare un po’ di cose…come dire di no? Son ripartito subito grazie alla fiducia di un organico societario valido, ragazzi che mi han subito messo a mio agio e un allenatore con idee molto chiare e con una passione “smodata”.
Una parola la voglio spendere volentieri per colui che quest’anno oltre ad occuparsi della preparazione dei giovani portieri, si è messo gentilmente a disposizione di Mr Polidori come allenatore in seconda. Bertolla Giacomo . Un ragazzo serio e volenteroso che vuole arrivare a centrare il bersaglio senza però bruciare le tappe ma facendo anche lui la giusta gavetta. Personaggio di altri tempi per serietà e volontà. Da 2 anni ha il cartellino da allenatore ma non si è montato la testa perchè, con intelligenza, come detto, non vuol bruciare le tappe bensì sfruttare le situazioni e prepararsi al meglio…cose che in questo calcio dilettantistico purtroppo mancano.
Staff tecnico giovane, volenteroso e umile, componenti sicuramente importanti per il loro futuro. Un grande in bocca al Lupo a bertolla e Polidori.

Obiettivo primario è quello di lavorare e consolidare ancor di più un gruppo. Vero che vi sono 11 nuovi innesti ma vi è anche uno zoccolo duro molto importante e di qualità. 22 titolari!
I risultati saran una conseguenza del lavoro che si andrà a svolgere e di come questo gruppo si consoliderà.
Le armi le abbiamo adesso tutti insieme dobbiamo lavorare per utilizzarle al meglio. Solo noi stessi possiamo decidere il nostro futuro.
Grazie ancora a tutto lo staff del Real Fiumaretta…A DANIELE, A PAOLO, AL PUTTI, AI DUE mitici GIOVANELLI, A MAURO!!